Lug 22 2015

Che cosa vuol dire FORMAZIONE e fare FORMAZIONE PROFESSIONALE ALBERGHIERA?

Le definizioni più importanti, riportate nei dizionari, dicono:

– Atto con cui si forma;
– Processo per cui si forma;
– Progressiva acquisizione attraverso lo studio o l’esperienza di una determinata fisionomia culturale
o morale, di competenze specifiche;
– Preparazione e/o educazione intellettuale;
– Corsi di formazione professionale come quelli organizzati dagli enti pubblici e/o privati per
migliorare le competenze professionali.

La formazione, si sa, abbraccia molteplici settori del mondo del lavoro, tutti hanno aspetti più o meno teorici e pratico / specialistici ed è proprio sulla formazione specialistica che viene richiamata l’attenzione.

Chi scrive, da sempre, tratta la materia e si occupa di Formazione Professionale Alberghiera e Turistica in senso lato, o meglio, di ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA ALBERGHIERA e, per affrontare l’argomento in forma più radicale, apre la riflessione e l’attenzione partendo dalla scuola.

La scuola ad indirizzo Tecnico – Alberghiero si sa fornisce agli alunni, come tutte le scuole, le basi su cui costruire il proprio futuro e quella Alberghiera, tranne alcune eccellenze, è spesso carente di “Specialisti” in grado di trattare argomenti teorico / pratici con la consapevolezza del presente, capaci di togliere i dubbi degli Alunni che chiedono come avvengono i processi organizzativi e operativi in hotel, non ricevendo quasi mai risposte certe alle loro domande.

Purtroppo queste carenze sono facilmente riscontrabili negli Alunni che durante il corso di studio, sono inviati ad effettuare brevi stage nelle Strutture Alberghiere e, indipendentemente dal 3°, 4°, o 5° anno, evidenziano notevoli lacune teoriche e tecnico / pratiche che dovrebbero, proprio perché l’ultima riforma ha trasformato i primi due anni in propedeutici e ridotto le ore specialistiche di lezione, essere evitate per mezzo di approfondimenti ricchi di contenuto, come avviene nelle scuole alberghiere europee operanti nello stesso indirizzo.

Forse la riforma effettuata qualche anno fa, avrebbe reso più facile l’innalzamento dell’eccellenza dell’ospitalità Alberghiera italiana se avesse consentito sei mesi di teoria e sei mesi di pratica operativa, da effettuarsi in hotels strutturati e di alta categoria, come avviene in alcune rinomate scuole Svizzere e Francesi.

Invece, la riforma ha quasi tolto le 40 ore specialistiche, mantenute solo dalle scuole economicamente più fortunate e tolto definitivamente la possibilità agli Specialisti ed Esperti, operanti nel mondo dell’hotellerie, di poter apportare le proprie conoscenze e competenze effettuando Formazione Alberghiera pura, che avrebbe consentito beneficio a tutti: Alunni e Aziende.

La Formazione Professionale Alberghiera pura viene definita da chi scrive come: la Formazione attuata per mezzo del trasferimento delle conoscenze e competenze acquisite e sperimentate, capaci di dare risposte certe di Problem Solving e di arricchimento professionale a chi, durante la scuola e dopo la scuola, affronta il mondo del lavoro o a chi già nel mondo del lavoro, vuole approfondire le proprie nozioni relativamente teoriche e/o le proprie conoscenze tecnico / pratiche.

Ed è un dispiacere constatare che a tutt’oggi non ci sia una regolamentazione che impartisca i requisiti minimi per effettuare Corsi di Formazione Professionale Alberghiera, a chi non offre la pur minima garanzia di esperienza vissuta e consolidata nel settore, che purtroppo, molto spesso, non è in grado di chiarire dubbi e difficoltà operative a chi vive tutti i giorni i problemi non avendo l’esperienza sufficiente per prevenirli e/o per affrontarli e cerca soluzioni in chi si vende come esperto, ma esperto non è.

Fare formazione è un’arte e non è per tutti; chi la compie deve avere non solo le competenze e conoscenze documentate che sono sicuramente un vantaggio e una garanzia per chi le riceve, ma la capacità di trasferirle attraverso le tecniche della comunicazione che, se non conosciute, vanificano il processo della formazione stessa, ma questo è un altro argomento.

Per i motivi sopra trattati e per andare nella direzione delle Aziende Alberghiere che non vogliono sostituirsi alla scuola in termini di formazione e nella direzione degli Alunni che amano stare al passo con l’Ospitalità richiesta e offerta nella nostra Hotellerie, C.O.T.A. hotels ha istituito ben quattro momenti formativi che coinvolgono ai vari livelli gli Addetti ai lavori e non.

I momenti formativi istituiti coinvolgono gli Addetti ai lavori più preparati e i meno preparati, per dare la possibilità a tutti coloro che affrontano il meraviglioso ed impegnativo mondo Alberghiero di essere con corsi appropriati sempre aggiornati e all’altezza di gestire i processi operativi ai massimi livelli.

Per i motivi sopra esposti, C.O.T.A. hotels, al fine di mantenere ed elevare la Professionalità e l’Eccellenza dell’Ospitalità Alberghiera, ha istituito i propri Corsi di Alta Formazione Professionale Alberghiera rivolti a:

– Persone introdotte in ambito Alberghiero già avviate alla carriera Intermedia Manageriale interessate      ad  accrescere,  acquisire  e/o  approfondire  le conoscenze specialistiche per intraprendere la Carriera      Direttiva Gestionale;

– Persone  introdotte  in  ambito  Alberghiero  interessate  ad  accrescere,  acquisire  e/o  approfondire le
conoscenze specialistiche per intraprendere la Carriera Intermedia Manageriale.

– Persone   provenienti   da   Istituti   non   Alberghieri   aventi   altri   Titoli   di   Studio   interessate   ad
intraprendere  la  Carriera  Alberghiera nelle varie fasi Operative fino all’Intermedia Manageriale  e/o
Acquisire Qualifiche Specialistiche.

– Persone  provenienti  da  Istituti  Alberghieri,  interessate  ad  approfondire  tematiche  Operative   e        Gestionali correlate con le Qualifiche Specialistiche Acquisite.

C.O.T.A.hotels opera anche nella Formazione Finanziata, quella formazione possibile per mezzo dei crediti accumulati dalle Aziende Alberghiere che, a costo zero, permette la formazione interna ai massimi livelli dei propri Addetti, Management compreso.

Sono corsi di Formazione Professionale Alberghiera che vengono progettati ed elaborati sull’effettiva necessità dopo aver effettuato l’Analisi dei Fabbisogni e svolti direttamente nelle singole realtà Alberghiere; spaziano dall’Organizzazione Aziendale Alberghiera, all’Amministrazione, alla Room Division, al Food & Beverage e altre tematiche, al fine di risolvere problemi correlati con l’Accoglienza, la Gestione dell’Ospite, il Servizio, la Qualità, gli Standards Operativi, la Gestione d’Impresa e quant’altro possa aiutare la Struttura a vincere.

C.O.T.A.hotels, a proposito di regole che garantiscono la qualità della formazione, si è dotata di strumenti che regolano il proprio operato e garantiscono l’utente finale.

Per Vostra opportuna conoscenza visitate il Sito Web nella pagina dedicata ai Servizi al punto: Corsi di Formazione.

Per maggiori informazioni, contattaci qui

L. Bagolin
Managing Director
C.O.T.A.hotels srl
Consulente di Direzione – Organizzazione – Management e Formazione Alberghiera
Qualificato e Certificato A.P.C.O. – C.M.C. – 1999/0072 – I.C.M.C.I.

Post correlati


About Author


(0) Readers Comments